Apple Watch diffuso tra gli assuntori di droghe, medici preoccupati

Come noto, Apple Watch consente il monitoraggio continuo del battito cardiaco, e dunque può avvisare l’utente quando il ritmo a riposo raggiunge livelli preoccupanti. È così che sono state salvate diverse vite, come quella del ragazzo con l’ulcera perforante, l’uomo colpito da embolia polmonare, o l’anziano affetto dalla Sindrome del nodo del seno.Parallelamente, c’è un altro costume che si sta diffondendo tra gli assuntori di sostanze, in particolare tra chi fa uso di stimolanti come la cocaina. In pratica, l’orologio di Cupertino viene utilizzato per capire se sia il caso o meno di indulgere in una nuova riga o desistere:prosegui la letturaApple Watch diffuso tra gli assuntori di droghe, medici preoccupati pubblicato su Melablog.it 11 luglio 2018 11:37.




Leggi la notizia completa