Brian Acton, co-fondatore di WhatsApp, resta sulle sue posizioni: cancellatevi da Facebook

Stanno facendo discutere le esternazioni di Brian Acton, co-fondatore di WhatsApp, secondo il quale Facebook era e resta troppo invasivo a livello di pubblicità, nonché in ritardo su questioni di privacy e crittografia




Leggi la notizia completa