Hackerate 150mila videocamere di sorveglianza, tra cui quelle di Tesla

Sicurezza – Violati i sistemi di Verkada, startup della Silicon Valley. Le sue telecamere presenti in ospedali, carceri, scuole e stazioni di polizia, oltre che in Tesla e Cloudflare.




Leggi la notizia completa