Juno, i segreti di Giove anche grazie all'italiana JIRAM

Dopo il flyby della sonda spaziale Juno su Giove il 27 agosto scorso appassionati e scienziati erano in attesa delle immagini e dei dati, per soddisfare gli occhi e per iniziare un lungo lavoro di analisi che proseguirà per molto tempo. Quella effettuata infatti è stata solo la prima delle 36 orbite previste attorno a Giove e finora la NASA aveva pubblicato una sola immagine.




Leggi la notizia completa