macOS Big Sur, creare una chiavetta USB di reinstallazione

Di default, la procedura standard per (re)installare una versione di macOS consiste nel download dell’installer da App Store, e dalla sua esecuzione; il che presuppone una connessione ad Internet di velocità adeguata, e tanto tempo da perdere. In alcuni casi, tuttavia, queste premesse non sono disponibili; senza contare il caso in cui i Mac da aggiornare siano più di uno.

Leggi il resto dell’articolo




Leggi la notizia completa