Portachiavi iCloud, recuperare le password salvate su iPhone

Grazie al Riempimento Automatico, i dispositivi aggiornati alle ultime versioni di iOS sono in grado di salvare e immettere automaticamente le credenziali di login in Safari con un semplice comando; talvolta questa possibilità viene inibita dagli stessi siti Web per ragioni di sicurezza (per esempio, la banca, i conti di deposito e così via non lo consentono); in questi casi e molti altri, può quindi tornare comodo accedere alla lista delle password salvate per recuperarne una al volo. E la buona notizia è che si può fare anche da iPhone e iPad.Il trucco sta nell’aver abilitato Portachiavi iCloud, una feature introdotta secoli fa con iOS 7.0.3, e presente anche su macOS da Mavericks in poi, che sincronizza nomi utente, password, reti Wi-Fi nonché le informazioni delle carte di credito per semplificare la compilazione di moduli o anche solo per accedere ai servizi. Il tutto protetto con crittografia AES a 256 bit e su tutti i vostri dispositivi e computer. Si attiva Impostazioni > [Nome Cognome] > iCloud > Portachiavi.Recuperare le password memorizzate
Per accedere all’archivio delle password, basta aprire Impostazioni > Password e Account > Password app e siti Web. Poi occorre immettere il codice di sblocco per autorizzare la lettura (o utilizzare Face ID/Touch ID), e il gioco è fatto.All’interno di Impostazioni > Password e Account > Riempimento automatico invece è la sezione in cui attivare o meno l’immissione automatica delle credenziali nelle app e nei siti Web; lì potete anche impostare le sorgenti delle password (tra Portachiavi e Password Manager come 1Password).Portachiavi iCloud, recuperare le password salvate su iPhone pubblicato su Melablog.it 30 settembre 2019 11:00.




Leggi la notizia completa