Recensione Shining Resonance Refrain, un’armonia senza tempo

Shining Resonance Refrain

Sviluppatore: Media Vision

Editore: SEGA

Data di uscita: 10/07/2018

Provato su: PS4

Disponibile su:  ps4 xbox One switch pc
acquista

 

Pubblicato nel 2014 su PlayStation 3 ed esclusiva giapponese, Shining Resonance è uno dei tanti tasselli che va ad arricchire il corposo puzzle della serie Shining, le cui radici affondano nel lontano marzo 1991 con Shining in the Darkness – dungeon crawler per Sega Mega Drive. Molto popolare in terra natia ma non altrettanto nel resto del mondo, la mancata localizzazione nordamericana ed europea di qualunque titolo negli ultimi dieci anni non faceva ben sperare in un eventuale porting. Eppure, suggerendo forse l’ipotesi di volersi aprire anche al mercato occidentale, SEGA ha stupito con l’annuncio di una versione rifinita del gioco chiamata Shining Resonance Refrain comprensiva di tutti i DLC dell’edizione originale (parliamo di 150 contenuti) e di una modalità, appunto, Refrain che avrebbe permesso di vivere la storia da un altro punto di vista; un what if che non sarebbe andato a modificare la trama originale ma avrebbe offerto qualche informazione in più su due dei personaggi chiave del gioco – Jinas ed Excella – oltre ad implementarli come compagni di squadra.




Leggi la notizia completa