Ricarica Wireless in Auto: i modelli compatibili con iPhone

Le auto con sistemi di ricarica wireless integrati funzioneranno quasi sempre col vostro iPhone 8. Con iPhone X e iPhone 8 Plus invece potrebbero esserci delle limitazioni che dipendono direttamente (e banalmente) dalle dimensioni dell’alloggiamento, non sufficienti alle misure dei nuovi smartphone Apple.

Apple AirPower: Pro e Contro della ricarica wireless su iPhone 8 e iPhone X
Non è tutto oro quel che luccica, e anche la ricarica wireless di iPhone 8 e iPhone X porta con sé una contropartita. Ecco Pro & Contro dei Apple AirPower.

iPhone 8Stando ad un documento di supporto ufficiale recentemente pubblicato, le auto con sistema certificato Qi alimenteranno il vostro iPhone 8 senza problemi. Tutti i modelli prodotti da Audi, BMW, Chrysler, Ford, Genesis, Honda
Hyundai, Kia, Lincoln, Mercedes-Benz, PSA, Toyota, Volkswagen e Volvo rientrano in questa categoria.A questi si aggiungono i modelli 2018 e 2019 prodotti da Buick, Cadillac, Chevrolet e GM, ma non quelli precedenti. In particolare, la compatibilità è assicurata solo con:
GMC Terrain 2018
GMC Yukon 2018
GMC Sierra 2018
Chevrolet Bolt 2018
Chevrolet Tahoe 2018
Chevrolet Silverado 2018
Chevrolet Suburban 2018
Cadillac Escalade 2018
Buick Enclave 2018
iPhone 8 Plus & iPhone XDiscorso a parte, invece, per iPhone 8 Plus e iPhone X, XS Max e XR. Anche se formalmente compatibili, le auto con ricarica wireless Qi non dispongono talvolta dello spazio necessario ad alloggiare tutti i 5,5 pollici dell’uno o i 5.8 pollici dell’altro. Dunque, consiglia Apple, se “state pianificando l’acquisto di un’auto con caricatore wireless, assicuratevi prima che il vostro iPhone entri nell’alloggiamento preposto.”Il che è fantastico, ma ci domandiamo: che senso ha AirPower nel veicolo se non è accompagnata anche da CarPlay Wireless? Sarebbe veramente il colmo poter ricaricare il telefono senza fili e poi doverlo comunque collegare al cavo per lo streaming dei contenuti, no?In ogni caso, nessun timore. Potete sempre aggiungere un caricatore wireless su qualunque vettura utilizzando un prodotto di terze parti; l’importante -e dateci retta su questo punto- è che supporti la ricarica a 7.5W. Si tratta di un taglio intermedio tra i 5W standard e i 10W dei telefoni Android, e purtroppo risulta molto rara da trovare tra le specifiche dei prodotti fast-charge. Ecco, ad esempio, un buon prodotto con un ottimo rapporto prezzo prestazioni:

Choetech Caricatore Wireless da Auto da 7.5W per Apple iPhone XS/XS Max/X/8/8 a 25,99€ comprese spedizioni su AmazonEvitate invece i caricatori wireless che supportano solo 10W; in questo caso, il vostro iPhone verrebbe ricaricato solo coi lentissimi 5W standard. Insomma, deve essere esplicitamente riportata la dicitura 7.5W.

Ricarica Wireless sul vecchio iPhone? Si può e con meno di 10€
Invidiosi della feature di ricarica senza fili dei nuovi iPhone? Niente paura, potete portare AirPower su qualunque modello di vecchi iPhone per meno di 20€, caricabatterie wireless incluso.

Ricarica Wireless in Auto: i modelli compatibili con iPhone pubblicato su Melablog.it 28 dicembre 2018 11:30.




Leggi la notizia completa