Storia dei processori Intel

Intel 4004

Il primo microprocessore venduto da Intel fu il 4004 a 4 bit nel 1971. Fu progettato per lavorare insieme ad altri tre microchip – la ROM 4001, la RAM 4002 e lo Shift Register 4003. Il 4004 svolgeva calcoli, mentre gli altri erano cruciali per far funzionare il processore.

Il 4004 venne usato principalmente in calcolatori e dispositivi simili, e non era pensato per finire all’interno di computer. La sua frequenza massima era di 740 KHz. Al 4004 seguì un processore simile, il 4040, una variante migliorata con un set di istruzioni esteso e prestazioni maggiori.

8008 e 8080

Il 4004 permise a Intel di farsi un nome nel settore dei microprocessori. Per capitalizzare la situazione, Intel introdusse una nuova linea di processori a 8 bit. L’8008 arrivò nel 1972,




Leggi la notizia completa