Su Marte tanta acqua quanta nei deserti della Terra

Studiare la presenza di acqua allo stato liquido sulla superficie di Marte è fondamentale per la comprensione del suo ciclo idrologico e per esplorare quali sono le sue potenzialità di ospitare vita. Una delle più importanti scoperte riguardanti il Pianeta Rosso degli ultimi anni è l’esistenza delle Recurring Slope Lineae. Si tratta di striature a bassa luminosità rispetto al terreno circostante che appaiono su alcuni pendii marziani e crescono in direzione discendente durante le stagioni calde, quando le temperature raggiungono circa 250-300 K, per poi svanire in inverno.




Leggi la notizia completa