Test Asus MG24UQ, monitor IPS 4K da 24 pollici con FreeSync

Asus MG24UQ
 
L’MG24UQ di Asus coniuga un ottimo pannello da 24 pollici IPS con la risoluzione 4K e il FreeSync. Un mix ben riuscito, ma con qualche pecca.

 Amazon Italia
PRO: FreeSync; Ultra HD; accuratezza colore senza calibrazione; pannello IPS; HDMI 2.0; qualità costruttiva; ergonomia.

CONTRO: Intervallo operativo ridotto per il FreeSync; refresh rate limitato a 60 Hz.

VERDETTO: Anche se 60 Hz sono un ostacolo per l’Asus MG24UQ, non è differente rispetto a qualsiasi altro monitor gaming Ultra HD, nonostante il prezzo. Gli acquirenti dovrebbero fortemente considerare l’accuratezza colore superba, un’eccellente implementazione dell’overdrive, FreeSync e basso prezzo. Se volete entrare nel mondo dell’Ultra HD questa potrebbe essere la porta d’accesso giusta.

I giocatori che vogliono compiere i primi passi nel mondo del refresh rate variabile e vogliono risparmiare possono rivolgersi ai monitor da 24 pollici. Abbiamo provato diversi schermi Full HD con FreeSync che costano meno di 300 euro e offrono buone prestazioni. Quali opzioni ha chi vuole spendere poco di più e avere 186 PPI? Per quello esistono schermi da 24 pollici con risoluzione Ultra HD.

Ne abbiamo recensito un paio in passato, ma nessuno aveva FreeSync o G-Sync. Inoltre si trattava di prodotti piuttosto costosi. Oggi diamo un’occhiata a un nuovo membro della serie MG di Asus, l’MG24UQ. Nel momento in cui scriviamo costa circa 410 euro, e offre risoluzione Ultra HD, HDMI 2.0 e FreeSync. Il tutto è accompagnato da un pannello IPS accurato dal punto di vista dei colori.




Leggi la notizia completa