TIM e Vodafone all’attacco di Iliad: il nuovo operatore colpevole di pubblicità ingannevole

Il Giurì ha disposto l’interruzione della trasmissione degli spot commerciali e la diffusione delle affissioni con alcuni messaggi considerati ingannevoli dopo la denuncia depositata da parte delle società concorrenti




Leggi la notizia completa