Trump torna ad iPhone nonostante le minacce di boicottare Apple

Il rapporto tra Apple ed il nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, è stato conflittuale fin da prima delle elezioni. Non sono mancate accuse e minacce da parte di Trump ma il neo-presidente non rifiuta l’utilizzo di un iPhone.Dopo un lungo periodo passato in compagnia, almeno secondo le voci, di un vecchio ed obsoleto Samsung Galaxy S3 – un rischio di non poco conto per la sicurezza del “POTUS” – Trump sarebbe finalmente passato ad un dispositivo più aggiornato, un iPhone nuovo di zecca, per continuare la sua tradizionale logorrea di messaggi su Twitter.prosegui la letturaTrump torna ad iPhone nonostante le minacce di boicottare Apple pubblicato su Melablog.it 30 marzo 2017 16:00.




Leggi la notizia completa